TORINO PALAZZO MADAMA

GIARDINO MEDIEVALE

1/17

La ricostruzione del giardino nel fossato del Palazzo trae le basi da una serie di ricerche archivistiche che hanno evidenziato la tradizionale suddivisione dello spazio in hortus (orto), viridarium (bosco e frutteto) e iardinum domini (giardino del principe) come anche la presenza degli arredi tradizionali (falconara, porcilaia, recinto delle galline). Nel nuovo spazio sono state messe a coltura piante e specie vegetali citate nelle carte antiche e, accanto a queste, ne sono state inserite altre non descritte nelle fonti ma certamente presenti nei giardini medievali, come indicano le immagini presenti nei trattati di agricoltura e piante medicinali illustrati in Italia e Francia fra XIV e XV secolo. Partendo da un’idea si Enrica Pagella, allora direttore del museo, Officina delle Idee affianca Alfonso Famà per gli impianti ed Edoardo Santoro per il verde; la ricerca storica e documentaria si deve invece a Clelia Arnaldi di Balme e Simonetta Castronovo.

Piazza Castello 139 

10122 Torino Italy

Tel 011-8971526

© 2020 by OfficinadelleIdee

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon