© 2019 by OfficinadelleIdee

Piazza Castello 139, Torino (TO) - 10122 - Italy - Tel 011- 8971526 - Fax 011- 7432076 - mail@officinadelleidee.to.it

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

DA HELSINKI A BOSTON

SAARINEN padre e figlio

1/9

HELSINKI (dicembre 2017) Il concorso per la Helsingin Päärautatieasema fu vinto da Eliel Saarinen. Le enormi statue di Emil Wikström che reggono le lampade a forma di globo, scolpite in granito finlandese, sono lì dal 1912 a segnare l’ingresso del principale snodo dei trasporti ferroviari della Finlandia. Il figlio di Eliel, Eero, nacque proprio negli anni della costruzione della stazione poco prima che la famiglia migrasse a Bloomfield Hills dove il giovane Saarinen iniziò gli studi alla Yale Scholl of Architecture del Michigan. Qui si diplomò 1934 e finì per lavorare con il padre che nel frattempo aveva aperto il suo studio americano. BOSTON, Cambridge (luglio 2012) Nel campus del MIT, Eero realizza la cappella per tutti i credi della comunità dell’Ateneo. Dal 1955 il tamburo di 15 metri di diametro accoglie al suo interno la scultura di metallo e di luce di Harry Bertoia.